Quei milioni di euro italiani spariti nel nulla in Africa.

/////////

C’è una regione a cavallo tra il nord Africa ed il cuore del Sahara su cui da anni vengono avanzate da più parti diverse rivendicazioni politiche. L’elemento desertico in questa regione è molto presente ed è rievocato già nel nome: con il termine Sahrawi viene infatti identificata la popolazione che vive in una zona a

Zangrillo: “Emergenza Covid è finita da 2 mesi”.

//////

Alberto Zangrillo primario del San Raffaele di Milano, in un’intervista a “Il Tempo”, ribadisce la sua idea di una situazione ‘normalizzata’ negli ospedali e mette in guardia, dal suo punto di vista, contro gli eccessi: “Evitiamo di portare al panico e alla morte sociale”. Oggi, spiega, “la mia più grande preoccupazione in campo sanitario è

Maria Elena Boschi sullo yacht a Ischia: imbarazzo in Italia Viva, foto rimossa a tempo record. Ma è tardi.

//////////

Una foto che, con discreta evidenza, ha imbarazzato Maria Elena Boschi. La foto è quella che potete vedere qui sotto, che ritrae la capogruppo di Italia Viva, con bikini rosso, in mezzo a un gruppo di persone, a bordo di quello che sembra essere un piccolo yacht, mentre si gode il sole al largo dell’esclusiva

Professor Bacco: “Il Covid? Credetemi non è come ce l’hanno raccontato”.

///////

Il Digitale.it ha intervisto il Professore Pasquale Mario Bacco che, insieme alla sua equipe, ha fatto ‘luce’ sulla reale diffusione del Covid-19 tra la popolazione italiana. Il professore è conosciuto già per i suoi precedenti studi e ricerche alle terapie dell’H.I.V e virus oncogeni. L’INTERVISTA Professore, il suo studio attesta – dopo accurate e approfondite

L’untore del popolo. Si indaga su Conte denunciato per epidemia colposa.

///////

Appuntamento con la giustizia per la pandemia. Il premier Giuseppe Conte, il ministro Roberto Speranza e altri – inclusi i vari consulenti di governo – saranno convocati dal Tribunale dei ministri. La denuncia presentata a più procure della Repubblica da parte del professor Carlo Taormina per indagare sulle responsabilità politiche e gestionali nella strage da coronavirus e i suoi trentacinquemila morti italiani provoca effetti

Scatta la denuncia contro il ministero della salute: l’accusa è strage!

////////

Oggi si sa che il protocollo terapeutico per contrastare il coronavirus era sbagliato e ha provocato migliaia di decessi. Il ministero della salute si è difeso sostenendo che poichè il virus era nuovo, non sapevano come affrontare l’epidemia. In realtà, nella gestione della crisi sanitaria sono state violate le più elementari regole che in casi

Gli immigrati “invadono” Roma, esplode la rabbia dei residenti: «Nessuno controlla se sono infetti».

///////

Il Comune “se ne lava le mani”. Il governo è il primo responsabile. A Roma i cittadini del centro, e specie quelli che vivono intorno a Termini e alle Mura Aureliane, non ne possono più. Ogni giorno che passa la favela popolata da migranti si allarga, tra degrado ed elevati rischi sanitari. “Questa è la

Trasformismo ideologico nell’era del capitalismo mondialista.

//////

Una ennesima perla di razionalitá emerge oggi dalle parole di Diego Fusaro. Diego affronta il tema delle ideologie nell’epoca del globalismo finanziario e afferma che quella entità che si ha il coraggio di chiamare sinistra in Italia in realtà è una realtá politico/affaristica mondialista e liberista che da anni mette in atto azioni sbilanciate a

Il businness dell’accoglienza snocciolato per i duri di comprendonio.

//////////

«A Crotone, dopo il lockdown, c’è chi muore di fame e chi invece guadagna con l’accoglienza dei migranti». È quanto afferma il referente provinciale della Lega Salvini premier di Crotone, Giancarlo Cerrelli. «Sono, infatti, di qualche giorno fa – incalza il leghista meridionale – e precisamente del 10 luglio 2020, le determinazioni dirigenziali numero  956

L’ingegnerizzazione medica sta assumendo aspetti decisamente preoccupanti.

///

Il vaccino di Bill Gates è uno strumento di riprogrammazione genetica dell’umanità!Per gli scienziati si tratta di un atto criminale! Fiutando l’affare, alimentato dalla propaganda dei governi schierati con il Big Pharma, diverse multinazionali stanno producendo dei vaccini per il nuovo coronavirus.Non si sa bene, però, a quale scopo visto che, essendo mutato il virus,